imaProgetto raccolta olio domestico

Da alcuni anni abbiamo intrapreso con la collaborazione prima DI COSECA SPA (Gestore RSU), poi di SEI TOSCANA SPA e con il patrocinio di molti Comuni della Provincia di Grosseto, un progetto per la raccolta di olio esausto vegetale utilizzato nelle abitazioni domestiche. Questo progetto e’ rivolto ai cittadini che giornalmente producono olio esausto vegetale il quale viene disperso nelle fognature, causando inquinamento del sottosuolo e delle fognature stesse, con conseguenti enormi costi per la manutenzione. Il nostro è un ulteriore contributo ad aumentare la raccolta differenziata!

I contenitori di capacita’ di 240 lt sono dislocati presso i supermercati, aree pubbliche, negozi commerciali e isole ecologiche. Hanno un foro superiore dove ogni cittadino può inserire e lasciare la propria bottiglia piena d’olio esausto vegetale raccolto nella propria abitazione. I contenitori pieni vengono regolarmente da noi sostituiti e opportunamente sanificati.

Da luglio 2013 Calussi SRL è stata incaricata quale unica referente ai fini del trasporto del rifiuto CER200125 nell’ambito del progetto Recoil, legato appunto alla raccolta dell’olio usato in cucina, per trasformarlo poi in carburante, precisamente biodiesel. Il progetto si svolge attualmente nel comune di Castell’Azzara e prevede la raccolta porta a porta dell’olio esausto (ogni martedi’ del mese). Legambiente, insieme ad AzzeroCO2, è partner del progetto.

 

20150928_112107

NON ESITARE A CONTATTARCI E CHIEDERE INFORMAZIONI PER ATTIVARE IL SERVIZIO ANCHE NEL TUO COMUNE O PER I LUOGHI SPROVVISTI.

 

CONTRIBUISCI A MIGLIORARE L’AMBIENTE! RICICLA IL TUO OLIO ESAUSTO VEGETALE  DOMESTICO!

 


I comuni dove e’ attivo il “progetto raccolta olio esausto vegetale domestico” sono:

  • Comune di Grosseto
  • Comune di Massa Marittima
  • Comune di Gavorrano
  • Comune di Follonica
  • Comune di Arcidosso
  • Comune di Castel del Piano
  • Comune di Castiglione della Pescaia
  • Comune di Abbadia San Salvatore
  • Comune di Piancastagnaio
  • Comune di Monte Argentario
  • Comune di Pitigliano
  • Comune di Roccastrada
  • Comune di Castell’Azzara
  • Comune di Orbetello
  • Comune di Scarlino
  • Comune di Manciano
  • Comune di Suvereto

 

Logo CONOE

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *